Chi siamo

La compagnia nasce nel 1998 e si è progressivamente affermata prima a livello nazionale e successivamente anche nel panorama internazionale delle formazioni che si occupano di ricerca, recupero e diffusione della musica antica (a partire dal medievo) ed etnico popolare siciliana e mediterranea.
I componenti de “La Giostra” provengono da diverse esperienze artistiche e musicali.
L’interesse e la curiosità per la musica medievale e popolare mediterranea li ha riuniti intorno ad una ideale tavolozza di colori, con lo scopo di dar vita ad una variopinta tela sonora.

Nel 2003 la compagnia de La Giostra è stata protagonista del cortometraggio intitolato “Le parole sono ali”, col quale ha partecipato al Festival del Cinema di Taormina; sempre nello stesso anno, insieme all’attrice Mariella Lo Giudice, ha realizzato lo spettacolo “Una vita per Federico”, esibendosi presso il Teatro Nazionale di La Valletta e all’ambasciata Italiana di Malta. Successivamente, la compagnia è stata scelta dal regista Errico Centofanti come gruppo rappresentativo della terra di Trinacria per la realizzazione dello spettacolo musico – teatrale “Dante e la Sicilia”, tenutosi a Ravenna, in occasione del Settembre Dantesco 2003. Alcuni brani della compagnia sono stati trasmessi durante varie trasmissioni televisive. Inoltre, il brano intitolato MATAR KUBILE e tratto dal cd ETHNO ELECTRIC & AMBIENT edito da Rai Trade/Videoradio è stato utilizzato nel film documentario “Il Viaggio di Gesù”, prodotto da Rai Cinema e FIDIAFILM per la regia di Sergio Basso. In varie altre occasioni immagini e brani della compagnia sono stati trasmessi durante trasmissioni Rai e dal network FamilyTV di Malta. Nel frattempo la compagnia ha svolto un’intensa attività artistica. Ne sono testimonianza le numerose partecipazioni italiane e straniere.

Lascia un Commento